Ci sono delle "perle" nella mia vita, una di queste è la mia mamma che mi ha insegnato a cucinare piatti semplici ma prelibati, l' altra perla è il mio papà che ha sempre avuto tanta pazienza, poi c'è una "perla" più unica che rara e quella è mio marito l'uomo che tutte le donne vorebbero, in ultimo ci sono le mie "perline" non per questo meno importanti ma perchè sono piccoli e sono i miei bambini a cui voglio un mondo di bene!!!

lunedì 21 novembre 2011

Teglia di patate. riso e cozze


Buongiorno a tutte, stamattina avevo voglia di ritornare all' estate che è appena passata! Ma essendo ciò impossibile mi sono detta perchè allora non preparare qualcosa che ricordi appunto l'estate? E così apro il frigo alla ricerca di qualche idea, e tra ortaggi vari mi è venuta in mente che, forse, se nel freezer avessi avuto le cozze surgelate avrei potuto preparare la famosissima "teglia di patate riso e cozze"! Vi assicuro che questa è la ricetta originale chi meglio di me può saperlo? Sono una mamma del sud trasferitasi al nord! Buon appetito




Ingredienti per 4 persone:

1 kg. di cozze fresche, ma in mancanza va anche bene 1 confezione di cozze surgelate
500  pomodorini
500 gr. di patate
4 tazzine da caffè di riso parboiled
2 cipolle
3 cucchiai di formaggio grattuggiato, io preferisco il pecorino
prezzemolo q.b
1 spicchio d'aglio
olio evo
sale
pepe



In una teglia da forno mettete 4 cucchiai di olio, le cipolle affettate, l'aglio e il prezzemolo tritati. Prendete metà dei pomodorini e spezzettateli e metteteli nella teglia.Spolverizzate con una manciata di formaggio. Salate e pepate e disponetevi sopra e fette di patate. Aggiungete le tazzine di riso e disponetevi sopra le cozze, se sono fresche metteteci anche il loro liquido. Cospargete con prezzemolo e aglio e ricoprite con le cipolle rimaste, i pomodorini spezzettati, e il resto delle patate affettate. Irrorate con l'olio, salate e ricoprite d'acqua fredda. Fate cuocere in forno già caldo a 180°. Non mescolate gli ingredienti durante la cottura ma verificatela con un bastoncino. E allora buon appettito

4 commenti:

  1. Deve essere un piatto veramente fantastico!!!
    Qui si vedono le tue radici perchè certo non è un piatto Veronese!!! Trovo sia molto bello mantenere le proprie tradizioni e amalgamarle con le attuali!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Ciao, grazie per il tuo commento sul mio blog! Ti seguo anche io molto volentieri, le tue ricette sono molto invitanti ;)

    RispondiElimina
  3. eToro is the most recommended forex trading platform for new and advanced traders.

    RispondiElimina