Ci sono delle "perle" nella mia vita, una di queste è la mia mamma che mi ha insegnato a cucinare piatti semplici ma prelibati, l' altra perla è il mio papà che ha sempre avuto tanta pazienza, poi c'è una "perla" più unica che rara e quella è mio marito l'uomo che tutte le donne vorebbero, in ultimo ci sono le mie "perline" non per questo meno importanti ma perchè sono piccoli e sono i miei bambini a cui voglio un mondo di bene!!!

giovedì 15 gennaio 2015

Tagliatelle con pollo, peperoni e funghi




Care amiche oggi ho preparato un primo piatto succulento che potrete proporre anche come piatto unico e così meno tegami più tempo per voi, che, con queste belle giornate vien sempre voglia di uscire e di fare lunghe passeggiate in ricordo dell' estate ormai lontana!!


Ingredienti per 4 persone:

400 gr. di tagliatelle all'uovo
2 petti di pollo
farina
50 gr. burro
100 gr. di pancetta tesa in un solo pezzo
2 cipolle
150 gr. di funghi porcini
300 gr. di peperoni gialli
1/2 bicchiere di vino rosso
una scatola di pomodori pelati da 450 gr.
4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
sale q.b
pepe q.b


Mondate i petti di pollo liberandoli dagli eventuali ossicini e dai filamenti gialli. Tagliateli a dadi e infarinateli.
In una padella fate fondere il burro con un cucchiaio di olio, unite i dadi di pollo e lasciateli rosolare a fuoco basso. Nel frattempo lavate i funghi e tagliateli a fettine. Sbucciate e tagliate a velo le cipolle e a tocchetti la pancetta e mettete da parte. Infilate sui rebbi di una forchetta il peperone e passatelo sulla fiamma del gas in modo da abbrustolire la pellicola superficiale, che si elimina facilmente sotto l'acqua corrente. Poi tagliatelo a listarelle. In una casseruola fate scaldare 3 cucchiai di olio unitevi la pancetta e le cipolle e lasciate rosolare a fiamma bassa per 10 minuti. Dopodichè unite il peperone e i funghi, fate insaporire, bagnate con qualche cucchiaiata di acqua, salate e cuocete a fuoco basso per altri 10 minuti. Trasferite nella casseruola con le verdure i pezzetti di pollo, mescolate e spruzzate con il vino rosso che farete evaporare. Unite i pomodori frullati, salate, pepate e cuocete per altri 20 minuti circa. Nel frattempo mettete l'acqua per la pasta.
Appena bolle, dopo la cottura del sugo, salatela e versate le tagliatelle. Scolatele al dente trasferitele su un piatto da portata e rovesciatevi sopra il pollo, i peperoni, i funghi,e il sugo. Servite ben caldo e Buon appetito!! 

2 commenti:

  1. Pollo e peperoni sono un abbinamento perfetto.
    Vorrei inserirmi come lettore fisso ma blogger fa le bizze e non me lo permette ma mi tengo aggiornato inserendoti nella mia blog-roll.
    Ho visto che hai aperto da poco questo blog pertanto mi permetto di darti il benvenuto.
    Approfitto per segnalarti che ho organizzato un incontro tra food blogger in Franciacorta per domenica 27 novembre e se ti va sei la benvenuta
    ti lascio il link dell'evento:
    http://cocogianni.blogspot.com/2011/10/food-blogger-in-franciacorta.html
    Ciao

    RispondiElimina
  2. SwagBucks is a very popular get-paid-to website.

    RispondiElimina