Ci sono delle "perle" nella mia vita, una di queste è la mia mamma che mi ha insegnato a cucinare piatti semplici ma prelibati, l' altra perla è il mio papà che ha sempre avuto tanta pazienza, poi c'è una "perla" più unica che rara e quella è mio marito l'uomo che tutte le donne vorebbero, in ultimo ci sono le mie "perline" non per questo meno importanti ma perchè sono piccoli e sono i miei bambini a cui voglio un mondo di bene!!!

sabato 10 dicembre 2011

Strudel con ripieno di tonno e zucchine

Carissimi benvenuti nel mio blog. Oggi mi sono deliziata nel preparare un antipastino che non preparavo da tempo. Il risultato è stato abbastanza soddisfacente e così ve lo propongo certa del consenso che riscuoterà tra i commensali. Buon appettito







Ingredienti per la pasta sfoglia:

200 gr. di farina 00  Molino Chiavazza
1 pizzico di sale
1/2 bicchiere di acqua fredda
200 gr. di burro Inalpi

Ingredienti per il ripieno:

4 zucchine medie
1 cipolla
160 gr. di tonno
4 pomodorini
prezzemolo q.b
3 cucchiai di olio
3 sottilette emmenthal Inalpi
basilico a vostro piacimento
2 tuorli
formaggio grattuggiato q.b


Disponete a fontana la farina e mettetevi al centro un pizzico di sale e 1/2 bicchiere di acqua fredda e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgete la pasta in un telo e fatela riposare per ca 20 minuti. Dopodichè stendetela con il matterello allo spessore di ca 5 mm ricavandone un quadrato dove metterete al centro il pannetto di burro e piegate i lembi scoperti della pasta sul burro, racchiudendolo completamente. Passate il matterello sopra la pasta  avvolgetela nell'alluminio e tenetela in frigo per 5 minuti.
1° giro: stendete la pasta con il matterello solo in avanti fino  ad ottenere un rettangolo. Ripiegate i lati corti della sfoglia unendoli al centro poi piegatela a metà. Ruotate il panetto e ripetete le varie procedure fino ad un max di 6 volte mettendo la pasta in frigorifero per 30 minuti ogni volta. Per il ripieno mettete in un tegame l'olio e la cipolla tritata, fatela dorare e aggiungete le zucchine tagliate a rondelle,  i pomodorini e 1/2 bicchiere di acqua e 1 dado. Quando le zucchine si sono cotte aggiungete il tonno e il formaggio grattuggiato. Stendete la sfoglia e versatevi il composto di zucchine e le sottilette. Chiudete la sfoglia in modo che si formi un cilindro Chiudete ermeticamente i bordi e spennellate con i tuorli d'uovo la superficie della sfoglia. Foderate la placca del forno con carta da forno e adagiatevi lo strudel. Infornate per ca 30 minuti fino alla doratura della sfoglia

3 commenti:

  1. bellissimo questo strudel salato....complimenti!!!!
    grazie per essere passata da me ...ora mi faccio un giretto nel tuo!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  2. buonissimo.....benvenuta nel mio blog, mi unisco volentieri al tuo....sono legata a Verona vengo spesso dalle tue parti baci Maria

    RispondiElimina