Ci sono delle "perle" nella mia vita, una di queste è la mia mamma che mi ha insegnato a cucinare piatti semplici ma prelibati, l' altra perla è il mio papà che ha sempre avuto tanta pazienza, poi c'è una "perla" più unica che rara e quella è mio marito l'uomo che tutte le donne vorebbero, in ultimo ci sono le mie "perline" non per questo meno importanti ma perchè sono piccoli e sono i miei bambini a cui voglio un mondo di bene!!!

mercoledì 22 febbraio 2012

Calzone di cipolla alla barese

Ciao a tutti cari amici, il freddo finalmente è andato via e anche il carnevale é ormai quasi finito. La ricetta che vi propongo è tipica della fine del carnevale o della festa di San Giuseppe. Si tratta del calzone di cipolla che dalle mie parti si prepara in queste occasioni, ma ciò non toglie che si può fare in qualsiasi periodo dell'anno.






Ingredienti per un calzone medio:

Per il ripieno
1 kg di cipolle ( io ho usato quelle chiamate sponsali ma si possono tranquillamente usare quelle bianche)
2-3 pomodorini
olive
 sale Flor de Algarve Tec-Al q.b
300 gr. di olive
ricotta forte (  è difficile trovarla ma se andate nei caseifici potreste aver fortuna, altrimenti potete provare a mettere un formaggio molle piccante)
2 uova
50 gr di formaggio grattuggiato

Per la pasta:
500 gr. di farnina 00 per pizza Rosignoli Molini
1 lievito
 1 cucchiaino di sale Flor de Algarve Tec-Al
1 pizzico di zucchero
2 cucchiai di olio


Affettate la cipolla e mettetela in una pentola, riempirla di acqua fino al livello delle cipolle e farla cuocere a fuoco medio. Dopo 40 minuti ca scolare tutta l'acqua e aggiungere l'olio, i pomodorini e il sale.Amalgamare gli ingredienti e aggiungere la ricotta forte ( al contrario di quanto si pensi la ricotta forte non è la solita ricotta magari piccante ma è una pasta bianca dal sapore molto particolare che rende determinati piatti dal gusto decisamente unico), e le olive tagliate a rondelle. Una volta raffreddato il tutto aggiungete le uova sbattute con il formaggio grattuggiato.

In una ciotola mettete la farina , il sale 2 cucchiai di olio. Sciogliete il lievito in acqua tiepida con un pizzico di zucchero, versatelo nela ciotola e impastate. Dopo un accurata lavorazione dividete l'impasto in due e ricavate 2 dischi del diametro di 24 cm e mettete il primo in una teglia, versatevi l'impasto e ricoprite il tutto con l'altro disco. Rivoltate i bordi e bucherellate la superfice con una forchetta  e ungetela di olio, infornate a 180° per ca 30 minuti.

9 commenti:

  1. ma sei barese? noi qui lo adoriamo il calzone di sponzali!!
    abbracci

    RispondiElimina
  2. complimenti....ottimo il calzone pugliese!!!

    RispondiElimina
  3. Buonissima versione anche questa!Brava e complimenti per la collaborazione!Ciao

    RispondiElimina
  4. che buono, non l'ho mai preparato, segno la ricetta...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. che buono il calzone, così non l'ho mai fatto, lo devo provare per la gioia del vero barese che ho a casa!

    RispondiElimina
  6. Che bella ricetta! Me la sono segnata, adoro le cipolle e la farò anch'io anche senza ricotta forte. Laura

    RispondiElimina
  7. SwagBucks is the best work from home site.

    RispondiElimina
  8. The best things about Clixsense's Get Paid To Click Program:
    1. Upto $0.02 per click.
    2. 5 seconds starting timer.
    3. Re-click every 24 hours.

    RispondiElimina